Logo Circolare

Milano Saxophone Quartet

Damiano Grandesso - sax soprano

Stefano Papa - sax contralto

Massimiliano Girardi - sax tenore

Livia Ferrara - sax baritono

Il Milano Saxophone Quartet nasce nel 2010 dall’incontro di quattro giovani musicisti provenienti da Piemonte, Veneto, Lombardia e Trentino.

Grazie alla loro formazione internazionale sotto la guida dei più illustri maestri del panorama internazionale in Francia, Austria e Italia hanno sviluppato e affinato virtuosismo unito ad una musicalità cento per cento made in Italy oggi apprezzata ovunque. Come saxofonisti e come quartetto hanno suonato in tutto il mondo nei migliori teatri: Konzerthaus Vienna, Gasteig Monaco, Cité de la Musique di Parigi, Teatro del Lago in Cile, Taipei National Concert Hall, Teatro alla Scala di Milano, Philharmonie Berlin,Teatro Civico di Alghero, Teatro Ristori di Verona, Teatro Dell’Arte di Milano e Teatro Vittoria di Torino.

Le attività del quartetto sono molteplici: attività concertistica, di ricerca in collaborazione con compositori e interpreti, didattica (in forma di masterclass e lezioni concerto) e discografica.

Tra le varie collaborazioni, spiccano quelle per il Festival Internazionale di Musica “A tempo”, il XVIII Festival Internazionale del Saxofono di Fermo, il Saxfest di Vienna, il Sardinia OrganFest 2014, Milano Musica, Alpen Classica Festival, Musica Riva Festival, Belgrade SAXperience, Chile Sax Fest, Opera Estate, Associazione Mozart Italia, Società del quartetto di Vercelli, Innsbruck Alpen Classica Sax Fest, Brianza Classica, Palazzo Marino in musica, Ceresio Estate Festival, Lake Como Festival, Mito Settembre Musica, solo per citarne alcuni.

Inoltre il MSQ ha al suo attivo prime esecuzioni e incisioni assolute di compositori come Mario Pagotto, Sandro Fazzolari, Maarten De Splenter, Alberto Schiavo, Giovanni Bonato solo per citarne alcuni.

La cifra distintiva del MSQ è da sempre la predilezione per progetti di spiccata organicità e originalità.

MUSICA FICTA, la nuova produzione discografica per l’etichetta tedesca ARS, sullo spunto del lavoro di rielaborazione di Salvatore Sciarrino nel suo “Canzoniere” da Scarlatti, affianca rielaborazioni per quartetto di saxofoni di importanti opere strumentali provenienti da autori “operistici” come Verdi e Puccini. Il lavoro discografico del MSQ è stato recensito dalle prestigiose riviste Amadeus e Musica, ottenendo 5 stelle sia in voto artistico che tecnico.

Risultati vincitori del premio discografico “Fondazione Masi”, hanno registrato il loro secondo  disco dedicato a Gian Francesco Malipiero, RISPETTI E STRAMBOTTI.

Tra le attuali proposte del MSQ:

  • “Italian sax on tour”
  • “Mai Soli Project 3″ Milano Saxophone Quartet & Mattia Cigalini
  • “Organ Project”
  • “M’illumino d’immenso” MSQ & Antonella Ruggiero
  • “Contemporary project”
  • “Dulce et decorum est” MSQ Choir project
  • “Strappatempo” spettacolo teatrale

Il MSQ è artista D’addario e Selmer.

  • Damiano Grandesso
    Damiano Grandesso - Sax soprano
  • Stefano Papa
    Stefano Papa - Sax contralto
  • Massimiliano Girardi
    Massimiliano Girardi - Sax tenore
  • Livia Ferrara
    Livia Ferrara - Sax baritono